Accedi al sito
Serve aiuto?
image0
image1

Progetti » Showroom Audi

L'inevitabile impatto, che un edificio commerciale di questo tipo provoca nel contesto urbano in cui si va a collocare, può connotarsi positivamente solo se si esplicita in modo chiaro  e  preciso  l'unicum  architettonico, oltre che commerciale, che l'azienda rappresenta nel suo settore. Negli showrooms Audi ci sono importanti principi di base che devono essere osservati in tutte le loro variazioni, in modo che si fondano correttamente sia la distinta identità dell'intervento progettato, sia l'uniformità stilistica propria di tutti gli interventi Audi nel mondo. 
A livello generale, il progetto si divide in due aree funzionali: 
- una zona frontale vetrata per la presentazione dei veicoli, con la presenza di un punto clou, (eyecatcher) al suo interno. 
- una zona clienti adiacente, contraddistinta da una diversa pavimentazione, separata da quella utilizzata per l'area espositiva mediante una lunga curva creata con un taglio all'idrogetto nella pavimentazione. 
 Il punto clou o punto centrale di comunicazione, detto anche piattaforma, segue il bordo della galleria nel hangar espositivo. Tutte le strutture e gli arredi sono disposti su una griglia ortogonale, paralleli alla facciata secondo una modularità compositiva che permette di assicurare un'immagine consona al marchio esposto. 

The inevitable impact that a commercial construction of this kind has on the urban context in which it is placed can be positive only if the architectural as well  as   commercial   unicum  that   the  company   represents  in  its  industry  is  made  clearly  and  precisely   explicit.  There   are   important   basic   principles   that   must  be  observed  in  all  their  variations in the Audi showrooms, to correctly blend both the distinct identity of the planned work and the stylistic uniformity typical of  all  the  Audi  buildings in the world.  At general level, the project is divided into two functional areas: - a glazed front area for presentation of the vehicles, with the presence of an eye-catcher inside. - an adjacent customer   area,  marked  by   different  flooring,  separated from the showroom area but a long curve created by a hydro jet cut in the flooring.The eye-catcher or central communication point, also known as the platform, follows the edge of the balcony in the showroom hangar. All the structures and furnishings are arranged on an orthogonal grid, parallel to the façade according to a modular composition that makes it possible to guarantee an image consistent with the brand on show.